Biberon

Allattare con il biberon

E' molto importante rispettare le quantita' di latte in polvere secondo le istruzioni riportate sulla confezione. Se viene aggiunta troppa polvere, il pasto sara' troppo concentrato e potrebbe creare problemi al bambino. Se al contrario la polvere fosse troppo diluita, il bambino non riceverebbe il giusto nutrimento. Pertanto misura sia l'acqua che la polvere facendo molta attenzione.

Istruzioni veloci per un corretto allattamento artificiale.

1 Passo: lavati ed asciugati le mani con cura.

2 Passo: assicurati che tutte le parti del biberon, (tettarella, ghiera, coperchio e dischetti) siano ben sterilizzati.

3 Passo: versa la quantita' esatta di acqua bollita nel biberon, verificando le dosi sulla confezione del latte.

4 Passo: controlla sulla confezioni del latte il numero esatto di misurini da aggiungere all'acqua.

5 Passo: utilizza sempre il misurino fornito nella confezione del latte in quanto garantisce la giusta quantita' di polvere da usare.

6 Passo: misura la polvere e livella il misurino utilizzando un coltello o una livella se fornita nella confezione.

7 Passo: posiziona la tettarella nella ghiera, avvitala e chiudi con il relativo tappo.

9 Passo: agita per mescolare la polvere

Una volta miscelato, permetti al latte di raggiungere la temperatura consigliata, versa qualche goccia all'interno del polso per verificare che non sia troppo caldo.

Non preparare piu' di un biberon alla volta. Le nuove linee guida consigliano di preparare il biberon solo nel momento in cui devi allattare, per evitare il rischio di infezioni. Non lasciare mai il biberon pronto a temperatura ambiente o riscaldarlo. Il latte al suo interno potrebbe essere andato a male e creare problemi al tuo bambino. Verifica il contenuto di sodio se utilizzi acqua minerale in bottiglia: l'equilibrio di questo sale potrebbe non essere bilanciato in caso di acque troppo ricche.

^
server:
nuby.com
Database:
NubyGlobalInitiative