Allattamento e Cura del seno

Risposte alle vostre domande

Ho un seno piccolo sarò in grado di allattare?

Le dimensioni del suo seno non hanno alcuna influenza sulla capacita' o meno di allattare in maniera naturale. Quasi tutte le donne possono allattare. Alcune donne magari devono insistere un po' di piu' e la produzione di latte puo' impiegare maggior tempo, ma ricordati che l'allattamento al seno e' la maniera piu' naturale di nutrire il tuo bambino.

Quando devo smettere di allattare?

Ogni mamma e ogni bambino sono diversi e smettere e' una scelta personale. La FDA (Food and Drug Administration) raccomanda di allattare almeno fino ai sei - dodici mesi. Si dovrebbe cercare di allattare al seno almeno per i primi sei mesi, per permettere al bambino di ricevere le sostanze nutritive essenziali ed importanti per un buon inizio. È comunque possibile prolungare l'allattamento al seno fintanto che voi lo desideriate, e quando decidete di smettere e' consigliabile dargli latte artificiale in formula: il latte vaccino e' sconsigliato per i primi 12 mesi.

Il mio bambino sta ricevendo abbastanza latte?

E' difficile quantificare quanto latte produci e riesci a dare al tuo bambino, pertanto e' meglio controllare l'aumento di peso del vostro bambino. La maggior parte dei neonati perde peso dopo la nascita (calo fisiologico) ma dopo aumentano dagli 80 ai 170 grammi per settimana. Generalmente il neonato ritorna al peso al momento della nascita nel giro di un paio di settimane. Tenere pesato il vostro bambino durante le prime settimane e' essenziale per monitorare i suoi progressi. Chiedi consiglio alla tua ostetrica o puericultrice se hai dei dubbi sulla crescita del tuo bambino. Un altro modo per controllare se il bambino riceve abbastanza latte e' quello di controllare i pannolini. Nei primi 2-3 giorni la maggior parte dei neonati bagnera' da 1 a 3 pannolini al giorno. A 4-5 giorni dalla nascita i pannolini bagnati arriveranno a 5-6. Pertanto se il tuo bambino sporca regolarmente i pannolini e vedi che sta guadagnando peso, non hai nulla di cui preoccuparvi.

Come faccio a coinvolgere altre persone nell'allattare il mio bambino?

Se vuoi coinvolgere il tuo partner o se stai programmando di rientrare al lavoro, puoi comunque allattare il tuo bambino con il tuo latte. Estrarre il latte materno e conservarlo ti permette di coinvolgere anche altre persone nell'allattamento, qualora tu non potessi farlo direttamente o solamente se vuoi prenderti una piccola pausa. Se devi rientrare al lavoro puoi mantenere la poppata del mattino e della sera e durante il giorno gli puoi dare il tuo latte che hai precedentemente tolto. Se non riesci ad estrarre abbastanza latte da dargli durante il giorno, puoi passare ad un latte in formula per le aggiunte.

Molte altre risposte alle tue domande....

Per ulteriori consigli potete contattare via mail il nostro team di esperti

^
server:
nuby.com
Database:
NubyGlobalInitiative